Si è giustificato così il Nigeriano richiedente asilo fermato dalla polizia con mezzo chilo di droga alla stazione di Fontivegge.

Sono un ex soldato Nigeriano, la droga mi serve per superare i traumi della guerra. In realtà la droga era pronta per essere venduta, già divisa in dose ad 8 euro, avrebbe fruttato oltre 4mila euro.

Una scusa che ha portato l’ex soldato in tribunale condannato a due anni di reclusione, 4mila euro di multa con successiva espulsione dal territorio Italiano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  • 1K
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1K
    Shares
Adelio Gentile
Webmaster - Blogger - Web Editor. Esperto CMS Open Source Word Press, Joomla, SEO Manager Search Engine Optimization e Search Engine Marketing. E-mail: info.topscreen@gmail.com