Immagine di repertorio

PADOVA – Un gruppo di stranieri probabilmente ubriachi stava disturbando la quiete pubblica con schiamazzi, urla, molestie verso i passanti, tanto da richiedere l’intervento della polizia.

All’arrivo della volante quasi tutti si sono dati alla fuga, tranne uno, un tunisino 31enne che ha voluto sfidare le forze dell’ordine. Condotto in questura per le consuete operazioni di identificazioni, il Tunisino ha rifiutato di fornire le proprie generalità colpendo violentemente un poliziotto mentre con fatica i colleghi di quest’ultimo tentavano di bloccarlo a terra.

La furia del Tunisino ha costretto gli agenti a ricorrere al suo trasferimento in pronto soccorso, dove il personale medico si è occupato della sedazione del paziente e del conseguente ricovero. Medicato anche il poliziotto ferito per lui 10 giorni di prognosi.

Dimesso dall’ospedale il Tunisino è stato condotto in carcere, su di lui le accuse di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale

Condividi
  • 750
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    750
    Shares
Adelio Gentile
Webmaster - Blogger - Web Editor. Esperto CMS Open Source Word Press, Joomla, SEO Manager Search Engine Optimization e Search Engine Marketing. E-mail: info.topscreen@gmail.com