Stop sbarchi con il decreto Salvini quindi meno guadagni. Chiudono quindi quelle strutture turistiche convertite a centri per migranti. Il caso dell’hotel Bellevue di Cosio Valtellino (Sondrio).

Una struttura che al suo tempo fiutando il business dei migranti ha deciso di rifiutare i turisti per ospitare i richiedenti asilo. Un pienone garantito tutto l’anno. Ma il decreto Salvini ha tagliato per così dire gli incassi. I migranti ospiti della struttura saranno trasferiti in un nuovo centro in attesa di valutare la loro richiesta d’asilo.

Stessa sorte anche per l’albergo  “Rezia Valtellina” gli ospiti presenti  saranno trasferiti altrove, di conseguenza la struttura sara costretta a chiudere i battenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  • 3.5K
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3.5K
    Shares
Adelio Gentile
Webmaster - Blogger - Web Editor. Esperto CMS Open Source Word Press, Joomla, SEO Manager Search Engine Optimization e Search Engine Marketing. E-mail: info.topscreen@gmail.com