Bologna 2 febbraio – Sono sei i carabinieri rimasti feriti dall’esondazione del fiume Reno, tra loro anche il carabiniere Elio Norino eroe dell’esplosione sul cavalcavia di Borgo Panigale dello scorso agosto.


I sei militari stavano soccorrendo alcune persone quando l’onda del fiume Reno gli ha travolti. Per portarli in salvo è stato usato un trattore, ma una seconda ondata ha spinto il mezzo in un fosso. Sono stati salvati successivamente  dall’elicottero dei vigili del fuoco e portati in ospedale.


Nessuno dei militari è in gravi condizioni. Tra i sei militari portati in ospedale per accertamenti c’è anche il maggiore Elio Norino, comandante della Compagnia di Borgo Panigale, che stava coordinando le operazioni.

  • Sabato 2 febbraio 20:02
  • Autore: Adelio Gentile
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
PSnews
Sostenitori della Polizia di stato pagina dedicata alla POLIZIA DI STATO. Questo mezzo nasce per divulgare l'immagine e il suo impegno istituzionale in Italia e all'estero.