SANREMO: Verranno celebrati domani 20 febbraio i funerali dell’agente assistente capo di polizia penitenziaria Demetrio Mureddu.

Demetrio 48 anni si è tolto la vita domenica scorsa con la pistola di ordinanza. A trovare il corpo senza vita è stato un suo collega.

Non si conoscono i motivi del gesto, che sarebbero forse legati a una depressione causata da alcuni problemi di salute. Al funerale saranno presenti i vertici della Polizia penitenziaria e, forse, al sottosegretario giustizia.

L’uomo lascia moglie e due figlie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  • 730
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    730
    Shares
Adelio Gentile
Webmaster - Blogger - Web Editor. Esperto CMS Open Source Word Press, Joomla, SEO Manager Search Engine Optimization e Search Engine Marketing. E-mail: info.topscreen@gmail.com