Per contrastare la diffusione delle fake news facebook potrebbe adottare misure drastiche. L’annuncio di poche ora fa: facebook sta prendendo in considerazione l’idea di chiudere le pagine collegate a blog con contenuti falsi.

Ma come farà facebook a capire che un blog è collegato a una determinata pagina? 
Prendendo in considerazione alcuni fattori, ad esempio, se hanno dei nomi simili o se gli amministratori sono gli stessi.  In tal caso verranno chiuse anche pagine esistenti non collegate a blog, usate per diffondere fake news.

Per il momento resta sempre attivo la funzione link spam. Un blog contrassegnato come spam influisce negativamente su una pagina. Se condividi un articolo da un blog contrassegnato come spam, noterai un calo drastico sulla tua pagina che può durare da poche ore a 30 giorni.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Rosa Mancini
Mi chiamo Rosa Mancini 38 anni. Sono una persona positiva, propositiva, affabile e risoluta, appassionata di social media e Internet. Mi piace il mio lavoro anche a livello sociale, dare un mio piccolo contributo a insegnare come usare Internet e le nuove tecnologie attraverso la pubblicazione online e la condivisione.