Durante il normale servizio di pattugliamento notturno nel quartiere San Berillo vecchio – gli agenti notano un Italiano acquistare stupefacenti da un ragazzo di colore. Alla vista dei poliziotti i due si sono dati alla fuga, ripresi subito dopo un breve inseguimento.

Uno dei quali già noto alle forze dell’ordine, 22 enne Gambiano  già arrestato per spaccio in altre occasioni. Durante il controllo il Gambiano è andato in escandescenza rifiutandosi di salire sull’auto di servizio, inveendo contro gli agenti con calci e pugni.

Nel tentativo di liberarsi  ha afferrato uno dei poliziotti per il collo tentando di strangolarlo. Tempestivo l’intervento del collega, insieme riescono finalmente a far salire l’arrestato in macchina. Rinchiuso successivamente nelle camere di sicurezza in attesa di giudizio, l’acquirente italiano è stato invece segnalato al Prefetto.  Per i due poliziotti  10 giorni di prognosi.


Fonte foto: Nanni Circonciso

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
PSnews
Sostenitori della Polizia di stato pagina dedicata alla POLIZIA DI STATO. Questo mezzo nasce per divulgare l'immagine e il suo impegno istituzionale in Italia e all'estero.