Ecco la nuova truffa “del parente”: fanno credere di essere il 112. Ma come fanno?

Nell'eterna lotta tra guardie e ladri stavolta i secondi hanno compiuto uno scatto in più. E la truffa ha messo nei guai un'anziana donna roveredana, che in poche ore ha consegnato a due falsi esattori del tribunale di Vittorio Veneto due monili d'oro e circa mille euro in contanti. Successivamente è intervenuta la Squadra volante della Polizia, ma ormai i truffatori l'avevano fatta franca.
Il raggiro è riuscito ed è stato condito da elementi innovativi che ora preoccupano le forze dell'ordine, già al lavoro per venire a capo del caso. Si è trattato infatti della classica truffa del parente, ma con una novità che ha fatto la differenza: all'adescamento telefonico i truffatori hanno aggiunto anche un trucco che ha mandato in confusione la malcapitata anziana pordenonese.
Tutto è partito da una telefonata, effettuata al numero fisso dell'anziana: una voce maschile ha iniziato a raccontare di alcuni problemi che un parente della donna stava affrontando. L'interlocutore ha fatto riferimento a intoppi con l'assicurazione dell'auto e al sequestro di un cellulare, quindi è arrivata la richiesta. I truffatori hanno chiesto soldi all'anziana per risolvere la situazione e a quel punto si è innestato l'elemento innovativo del raggiro.
L'anziana è stata invitata a riattaccare e a chiamare il 112 per ottenere una sicura conferma dei fatti. Una volta terminata la chiamata con i truffatori ha immediatamente composto il numero d'emergenza, sentendosi rassicurata una volta che gli agenti le avevano confermato tutto. In realtà, però, non si trattava dei carabinieri, bensì degli stessi truffatori che a quanto pare erano rimasti in linea non interrompendo mai la chiamata.

COMMENTI

Invia Notizia

Vuoi pubblicare una notizia sul nostro sito?
Collabora con noi. Clicca QUI

Ti suggeriamo

Nome

ALBUM,1,ANDROID,15,ANIMALI,86,APP,11,ASSICURAZIONI,1,ASTRONOMIA,15,AVVOCATI,24,BUFALE,70,BULLISMO,6,CARABINIERI,280,CONCORSI,25,CONSUMATORI,1,CRONACA,1021,CURIOSITA',62,CYBERBULLISMO,2,ECONOMIA,1,ESERCITO,1,EUROPA,1,EVENTI,11,F.A.Q.,26,FACEBOOK,123,FORZE ARMATE,1,GALLERY,1,GIORNALE ONLINE,10,GIUSTIZIA,218,GOSSIP,16,GUARDIA DI FINANZA,15,LAVORO,13,LEGGE,3,LOTTO,4,MANIFESTAZIONI,19,MEDICINA,39,METEO,187,MIGRANTI,257,MONDO,159,NATURE,16,NEWS INDIA,1,NOTIZIE ASSURDE,70,POLITICA,187,POLIZIA,532,PRIMO PIANO,316,SALUTE,41,SCIENZA,10,SMARTPHONE,42,SOCIETA',97,SOFTWARE,1,SPETTACOLO,20,SPORT,31,TECNOLOGIA,48,TERREMOTI,111,TERRORISMO,21,TRUFFE,81,TRUFFE ONLINE,104,VIDEO,351,VIGILI DEL FUOCO,33,VIRUS,36,WEBCAM,1,WHATSAPP,77,WINDOWS,3,
ltr
item
PSnews.it: Ecco la nuova truffa “del parente”: fanno credere di essere il 112. Ma come fanno?
Ecco la nuova truffa “del parente”: fanno credere di essere il 112. Ma come fanno?
https://2.bp.blogspot.com/-baPPRz1byGo/WUO9XcsjXnI/AAAAAAAAMok/8mwccqzA108d-hbvETCCm37xqble0CehwCLcBGAs/s640/2507669_pckg_40149756687136803-20170616.jpg
https://2.bp.blogspot.com/-baPPRz1byGo/WUO9XcsjXnI/AAAAAAAAMok/8mwccqzA108d-hbvETCCm37xqble0CehwCLcBGAs/s72-c/2507669_pckg_40149756687136803-20170616.jpg
PSnews.it
http://www.psnews.it/2017/06/ecco-la-nuova-truffa-del-parente-fanno.html
http://www.psnews.it/
http://www.psnews.it/
http://www.psnews.it/2017/06/ecco-la-nuova-truffa-del-parente-fanno.html
true
6811837748241448615
UTF-8
Loaded All Posts Non ci sono altri post VEDI TUTTI LEGGI TUTTO Reply Cancel reply Delete By Home PAGES POSTS View All RECOMMENDED FOR YOU LABEL ARCHIVE CERCA ALL POSTS Not found any post match with your request TORNA ALLA HOME Sunday Monday Tuesday Wednesday Thursday Friday Saturday Sun Mon Tue Wed Thu Fri Sat January February March April Maggio June July August September October November December Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic just now 1 minuto fà $$1$$ minutes ago 1 ora fà $$1$$ hours ago Oggi $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago more than 5 weeks ago Followers Follow THIS CONTENT IS PREMIUM Please share to unlock Copy All Code Select All Code All codes were copied to your clipboard Can not copy the codes / texts, please press [CTRL]+[C] (or CMD+C with Mac) to copy