6,6 milioni di migranti pronti a venire in Europa.

Berlino - In un documento riservato delle autorità di sicurezza tedesche si calcola che siano 6,66 milioni i migranti che attendono nei Paesi nordafricani, in Turchia e in Giordania di mettersi in viaggio verso l’Europa. La rivelazione è della Bild e il dato aggiornato a fine aprile. In 4 mesi c’è stato un notevole aumento, visto che a fine gennaio la stessa fonte contava 5,95 milioni di persone. Stando al documento, fino alla fine di aprile sono sbarcati in Italia 37.300 migranti, il 55% dei quali arrivano da Nigeria, Bangladesh, Guinea, Costa d’Avorio e Gambia.

Eppure, malgrado i problemi provocati dalla gestione dell’immigrazione, i maggiori studiosi della materia sostengono che l’Europa avrebbe bisogno di un numero maggiore di persone, a causa di un consistente calo demografico e del relativo invecchiamento della popolazione, che provochrà enormi squilibri negli anni futuri. «Se l’Europa non accoglierà nei prossimi trent’anni almeno altri 30 milioni di immigrati - aveva profetizzato il grande sociologo Zygmunt Bauman nel 2011 - il vecchio continente andrà incontro a un calo demografico che provocherà il crollo della civiltà europea».

Tornando ai dati diffusi dalla Bild, in concreto al momento fino a 3,3 milioni di migranti sono in attesa in Turchia (400.000 in più rispetto a gennaio), fino a un milione in Libia (-200.000), altrettanti in Egitto (+500.000), fino a 720.000 in Giordania (+10.000), fino a 430.000 in Algeria (+30.000), fino a 160.000 in Tunisia (+10.000) e fino a 50.000 in Marocco (-10.000). Inoltre 79.000 rifugiati (+1.000), di cui 62.500 in Grecia, sono bloccati lungo la rotta balcanica.

La Bild scrive che la Cdu, il partito della cancelliera Angela Merkel, intende affrontare in campagna elettorale il tema del contrasto alle cause delle migrazioni. Nella bozza del programma il partito propone ad esempio di stipulare, soprattutto col Nordafrica, più intese «sul modello dell’accordo con la Turchia». Secondo i cristiano-democratici tedeschi, inoltre, i migranti salvati in mare dovrebbero essere riportati indietro sulle coste e bisognerebbe prendersi cura di loro in centri per i rifugiati, d’intesa con i vari Paesi.

Una politica che anche l’Italia sta in qualche modo progettando. «L’immigrazione non finirà fra due o tre anni: durerà decenni, perché quella gente è disperata ed è pronta a rischiare la vita pur di venire qui. Per questo motivo dico che noi dovremmo andare nel Centrafrica, da dove partono queste persone, e fare delle cose lì per farle restare». Lo ha detto il procuratore di Catanzaro, Nicola Gratteri, nel corso di una audizione davanti al il Comitato parlamentare di controllo sull’attuazione dell’accordo di Schengen, di vigilanza sull’attività di Europol, di controllo e vigilanza in materia di immigrazione. «A un certo punto - ha aggiunto il magistrato - la Ue non riuscirà più ad accogliere, nonostante tutta la carità. Siccome il costo della vita in Africa è molto più basso, perché gli Stati europei non mandano lì le loro imprese e, allo stesso tempo, costruiscono scuole e ospedali? Se quelle persone che oggi emigrano stanno bene a casa loro non emigreranno. Uno lascia il proprio Paese per la fame, per necessità. I flussi migratori solo in questo modo potremo fermarli. Bisogna andare lì». Gratteri ha anche affermato che «dobbiamo andare in Africa a capire chi organizza questi viaggi. Capisco che queste cose richiedono sudore e pericolo. Lì c’è la guerra, ma i nostri agenti sono pagati per questo, è il loro mestiere, che non può essere solo controllare il centro storico di Roma».

COMMENTI

Ti suggeriamo

Nome

ALBUM,1,ANDROID,15,ANIMALI,78,APP,10,ASSICURAZIONI,1,ASTRONOMIA,14,AVVOCATI,24,BUFALE,68,BULLISMO,6,CARABINIERI,246,CONCORSI,23,CONSUMATORI,1,CRONACA,927,CURIOSITA',62,CYBERBULLISMO,2,ESERCITO,1,EUROPA,1,EVENTI,10,F.A.Q.,24,FACEBOOK,114,FORZE ARMATE,1,GALLERY,1,GIORNALE ONLINE,10,GIUSTIZIA,168,GOSSIP,15,GUARDIA DI FINANZA,13,LAVORO,13,LOTTO,4,MANIFESTAZIONI,15,MEDICINA,36,METEO,179,MIGRANTI,177,MONDO,153,NATURE,16,NOTIZIE ASSURDE,63,POLITICA,154,POLIZIA,463,PRIMO PIANO,315,SALUTE,35,SCIENZA,10,SMARTPHONE,41,SOCIETA',91,SOFTWARE,1,SPETTACOLO,19,SPORT,27,TECNOLOGIA,48,TERREMOTI,108,TERRORISMO,21,TRUFFE,79,TRUFFE ONLINE,100,VIDEO,326,VIGILI DEL FUOCO,32,VIRUS,35,WEBCAM,1,WHATSAPP,74,WINDOWS,3,
ltr
item
PSnews.it: 6,6 milioni di migranti pronti a venire in Europa.
6,6 milioni di migranti pronti a venire in Europa.
https://4.bp.blogspot.com/-qr43fpfqnQM/WSV_-TslVPI/AAAAAAAAMTo/WWaeGcQ1SCIDJGj5a_GI2zLe801JS5LewCLcB/s640/2017-05-23T123059Z_140890161_RC1F1CD622F0_RTRMADP_3_EUROPE-MIGRANTS-LIBYA-0112.JPG
https://4.bp.blogspot.com/-qr43fpfqnQM/WSV_-TslVPI/AAAAAAAAMTo/WWaeGcQ1SCIDJGj5a_GI2zLe801JS5LewCLcB/s72-c/2017-05-23T123059Z_140890161_RC1F1CD622F0_RTRMADP_3_EUROPE-MIGRANTS-LIBYA-0112.JPG
PSnews.it
http://www.psnews.it/2017/05/66-milioni-di-migranti-pronti-venire-in.html
http://www.psnews.it/
http://www.psnews.it/
http://www.psnews.it/2017/05/66-milioni-di-migranti-pronti-venire-in.html
true
6811837748241448615
UTF-8
Loaded All Posts Non ci sono altri post VEDI TUTTI LEGGI TUTTO Reply Cancel reply Delete By Home PAGES POSTS View All RECOMMENDED FOR YOU LABEL ARCHIVE CERCA ALL POSTS Not found any post match with your request TORNA ALLA HOME Sunday Monday Tuesday Wednesday Thursday Friday Saturday Sun Mon Tue Wed Thu Fri Sat January February March April Maggio June July August September October November December Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic just now 1 minuto fà $$1$$ minutes ago 1 ora fà $$1$$ hours ago Oggi $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago more than 5 weeks ago Followers Follow THIS CONTENT IS PREMIUM Please share to unlock Copy All Code Select All Code All codes were copied to your clipboard Can not copy the codes / texts, please press [CTRL]+[C] (or CMD+C with Mac) to copy